Arci nazionale e Arci Lombardia contro l’intimidazione fascista a Bergamo contro Vauro e Saviano, altre persone spiate sui social

Otto persone che su facebook hanno difeso Cesare Battisti ma anche gli “stupratori clandestini”: è quanto riassunto in un volantino affisso nei giorni scorsi a Bergamo, che mette insieme, secondo gli ideatori del volantino, “la feccia autodefinitasi buonista”. [Continua…]